Free poetry Kindle books for 09 Dec 18

And God Made a Cowgirl: Cowboy Poetry (1)

by Greg Patton

Another collection of wonderful sentiments from the South Branch Ranch. This is the third poetry book that Greg Patton “Doc” has published. Telling short stories in rhyme. The continued intimate interaction between cowboys and cowgirls. The difficulties of ranching and how cowboys deal with it and each other. Doc feels this could be his best work yet believing everyone will enjoy this interesting and adventurous book. Get you copy of And God Made a Cowgirl take yourself for a ride in the west as Greg Patton “Doc” shows you a part of cowboying that few have had the opportunity to witness.



Roses with Courage: Poems that rhyme with your Soul

by Sangmitra

The greatest companion of your journey of life has been your Soul. This collection of poems reflects the different strokes you and your Soul go through in this journey called Life. Lifting each other up, supporting each other, never giving up and realizing the true power within you.



Premio Letterario Giacomo Zanella 12° Edizione (Italian Edition)

by Comune di Monticello Conte Otto (Vicenza)

Ã? un onore presentare la dodicesima edizione del premio letterario dedicato a Giacomo Zanella; anche quest’anno il numero di qualificati elaborati arrivati da tutta Italia è stato molto elevato a dimostrazione del grande interesse per il Premio. “Come un ricordoâ?¦”, il tema in cui si sono cimentati più di 250 persone tra la Sezione adulti e la Sezione ragazzi della  Scuola Media  “Don Giovanni Bosco” del Comune di Monticello Conte Otto. Un importante lavoro ha svolto la Giuria che ho l’onore di presiedere e che vede al suo interno anche quest’anno la presenza di Sara Rattaro, nota scrittrice genovese che ha un legame particolare e affettuoso con il nostro territorio, dove ha sempre presentato i suoi romanzi. Come al solito l’infaticabile e appassionato di Zanella, Prof. Italo Francesco Baldo ci stupirà con una pubblicazione, unica nel suo genere, dedicata a Zanella Traduttore, tesa a dimostrare l’internazionalità della cultura del poeta, laddove talora, ma con poca conoscenza, si è parlato di provincialismo di Zanella. Lo Zanella tradusse soprattutto poeti dal latino, dal greco, dal francese, dall’inglese, compreso quello degli Stati Uniti, dal siciliano, dallo spagnolo e dallo svedese, dando alla cultura italiana la possibilità di conoscere e comprendere quanto si poetava nel passato e nel presente nelle varie nazioni, ben sapendo che la traduzione avvicina i popoli e li fa riconoscere nei comuni sentimenti umani. Tradurre, per lo Zanella, voleva dire entrare in empatia con il poeta, conoscere le radici più profonde del suo pensiero, del suo cuore e non limitarsi ad una versione letteraria del testo. Un grazie a tutta la giuria (Mauro Maruzzo, Italo Francesco Baldo, Aldo Zordan) e a tutti coloro che mi hanno sostenuto in questo progetto. Un grazie alla Proloco, che da sempre ci supporta dal punto di vista logistico e un grazie particolare alla Banca popolare dell’Alto Adige – Volksbank per il prezioso contributo dato al Premio.
Maria Luigia Michelazzo
Assessore alla Cultura
di Monticello Conte Otto



Premio Letterario Giacomo Zanella 4° Edizione (Italian Edition)

by Comune di Monticello Conte Otto (Vicenza)

Attendo sempre con molta curiosità, a conclusione del lavoro della giuria, che venga rivelato il nome del vincitore, sia per sapere da che parte d’Italia proviene, che per verificare se la scelta è caduta su una persona che ha già significative esperienze in campo letterario.
Fino ad ora, e siamo alla quarta edizione, il primo premio non è mai andato ad un vicentino ma sicuramente questo non è un problema, anche perché abbiamo potuto constatare che la partecipazione locale è molto buona sia in termini numerici che qualitativi. Fra i trenta finalisti e anche tra i cinque premiati, un vicentino c’è sempre stato. Il constatare poi che quasi tutti i premiati hanno alle spalle un pregevole curriculum è la conferma che la giuria ha la capacità di individuare chi sa scrivere bene, chi nel pur limitato numero di battute disponibili, massimo 6.000, riesce a costruire una storia compiuta, ricca di significati e proposta con pregevole forma letteraria.
Presiedere questa giuria è un compito ricco di soddisfazioni che consente, io credo, di dare anche un meritato appagamento a quanti, premiati e finalisti, hanno la soddisfazione di vedere pubblicata la loro opera,
La quarta edizione arriva in un momento storico molto difficile, in cui la crisi economica si fa pesantemente sentire e le prospettive future non sono ancora chiare.
Purtroppo, in queste occasioni, la cultura è la prima a cadere sotto la scure di chi è chiamato a ripartire le ridotte risorse di cui le comunità dispongono. Evidentemente non è ancora stato assimilato il concetto che la cultura è un bene primario per l’uomo, al pari del diritto al lavoro, alla salute, all’istruzione.
Io e i miei collaboratori siamo invece convinti che proprio nei momenti di crisi è necessario investire di più in cultura e che le comunità meglio attrezzate a superare i periodi di trasformazione sono quelle dotate di un substrato culturale di spessore.
Per questo motivo il mio impegno è di dare continuità a questo Premio Letterario, come a molti altri progetti culturali, pienamente convinta che queste iniziative rappresentano un faro nel buio dei momenti difficili.
Un sentito ringraziamento ai colleghi della giuria, a quanti ci hanno sostenuto in questi primi quattro anni e a Nico Veladiano con il quale ho condiviso l’ideazione del Premio Letterario Nazionale “Giacomo Zanella”.

Maria Luigia Michelazzo
Assessore alla Cultura
e presidente della Giuria



Premio Letterario Giacomo Zanella 7° Edizione (Italian Edition)

by Comune di Monticello Conte Otto (Vicenza)

Il premio letterario intitolato a Giacomo Zanella, giunto alla settima edizione, conferma, con l’appassionata partecipazione di scrittori provenienti da tutta Italia, la validità culturale del progetto.
Il tema di quest’anno, “Un attimo di felicità“, è stato molto gradito dai concorrenti che lo hanno interpretato in vari modi e con molteplici significati, dimostrando come nel nostro paese la creatività sia ancora presente nonostante il pesante periodo di crisi economica che stiamo vivendo.
Il numero degli elaborati pervenuti ha superato quest’anno le trecento adesioni, numero mai raggiunto nelle precedenti edizioni e dimostrativo della dimensione sempre più significativa che il premio Zanella ha assunto nel panorama dei concorsi letterari nazionali.
Quest’anno per la prima volta abbiamo coinvolto nel concorso i ragazzi della scuola media del nostro Comune che vi hanno partecipato inviando elaborati in forma individuale o in gruppo.
Credo sia stata anche per loro un’esperienza arricchente ed interessante. Il tema per loro confezionato era: “Passeggiando lungo l’Astichello”, quel fiume tanto caro al poeta Giacomo Zanella, fonte ispiratrice dei suoi sonetti.
Come evento collaterale al premio, da segnalare la pubblicazione del prof. Gianni Giolo: “Zanella e Leopardi”, uno studio approfondito del pensiero zanelliano nei confronti di Leopardi, lavoro che dà spessore culturale all’intera iniziativa.
Un grazie alla Banca Popolare di Marostica che fin dalla prima edizione ha sostenuto con grande generosità il concorso letterario.

Maria Luigia Michelazzo
Assessore alla Cultura
di Monticello Conte Otto



Premio Letterario Giacomo Zanella 3° Edizione (Italian Edition)

by Comune di Monticello Conte Otto (Vicenza)

Per la terza volta il nostro Comune pubblica un’antologia che raccoglie i 30 racconti selezionati per la fase finale del premio letterario intitolato a Giacomo Zanella. Come presidente della giuria devo dire, in tutta franchezza, che scegliere tra 270 elaborati giunti da ogni regione d’Italia e qualcuno anche dall’estero, non è stato facile.
Una così elevata partecipazione rappresenta una conferma della bontà della scelta fatta quando è stato deciso di avviare questa iniziativa.
Sono tantissimi i premi letterari riservati alla poesia ma piuttosto rari quelli dedicati ai racconti brevi.
Condensare in 6.000 battute una storia con senso compiuto non è sicuramente cosa facile. Moltissimi dei concorrenti ci sono riusciti in modo egregio come avranno modo di constatare i lettori di questa antologia.
Di recente ho avuto modo di leggere che una pubblicazione specializzata ha inserito il nostro premio letterario tra i 50 più qualificati tra quelli banditi ogni anno in Italia. E’ una ulteriore conferma che abbiamo fatto delle scelte giuste, e tra queste c’è sicuramente quella relativa alla decisione di raccogliere in una antologia i 30 racconti selezionati dalla giuria per la fase finale. Una pubblicazione è il modo migliore per conservare memoria degli eventi, permettere di condividere con un largo pubblico le scelte fatte dalla giuria e soprattutto dare una giusta soddisfazione ad un buon numero di concorrenti.
In un periodo storico caratterizzato da uno sviluppo che privilegia gli aspetti tecnologici fa molto piacere constatare che c’è un largo, crescente interesse per iniziative a carattere umanistico, che hanno un apparente sapore di antico ma che in realtà non solo sono attuali ma anche indispensabili.
E’ per questo motivo che, con convinzione, c’è la volontà di dare continuità a questo premio letterario e continuare nell’ambizioso progetto di far riscoprire la figura di Giacomo Zanella, cui l’iniziativa è dedicata.
Un sentito ringraziamento ai concorrenti, ai colleghi della giuria, a quanti hanno collaborato per la buona riuscita della terza edizione e al mio collaboratore Nico Veladiano con il quale ho condiviso l’ideazione di questa prestigiosa iniziativa.

Maria Luigia Michelazzo
Assessore alla Cultura
e presidente della Giuria



Donde dije Digo, digo Ego: PROSA POÃ?TICA (Spanish Edition)

by A. Sanh

Donde dije Digo, digo Ego es una colección de poemas y relatos cortos de prosa poética centrados en diferentes vertientes de la vida: el amor, la maternidad, la familia, el abuso de sustancias, la soledad, la necesidad de destacar, el miedo o la pérdida.



Got a new Kindle or know someone who has? Check out the ultimate guide to finding free books for your Kindle. Also available in the UK.